Esercizi di registratore di cassa

I microscopi consentono di dare un'occhiata al micromondo, sono dispositivi progettati nel piano di osservazione di oggetti molto piccoli, le cui componenti sottili sono generalmente invisibili all'occhio umano non assistito. Il microscopio viene prelevato da due gruppi di lenti di messa a fuoco, che sono date ai bordi del tubo chiamato tubo. Un set di lenti donate a un obiettivo è chiamato lente. Dalla serie il secondo set di lenti è chiamato l'oculare e guida l'osservazione. All'interno del tubo, grazie alla lente, viene trasformato in un'immagine reale, ingrandita e capovolta, che viene esaminata dall'osservatore grazie all'oculare. A causa della coesistenza di entrambi i set di lenti, l'immagine esaminata è evidente, ingrandita e semplice. I microscopi metallografici sono un tipo di microscopio umano per il test su campioni opachi. I microscopi metallografici si distinguono per microscopi ottici e microscopi elettronici.

Psorilax

Cosa possiamo vedere con un microscopio metallografico?Gli studi microscopici stessi, usando microscopi metallografici, contano sul prelevare un campione da un prodotto solido, quindi lucidare e lucidare un dato campo, vale a dire. campione metallografico, che dopo l'osservazione al microscopio sarà sottoposto ad osservazione microscopica. La divulgazione della struttura di un metallo specifico, e delle sue leghe e difetti invisibili a occhio nudo, è un obiettivo importante della ricerca metallografica sulla microscopia ottica. Aiutano a identificare la diversità dei componenti strutturali ed esprimono la loro morfologia, quantità, dimensioni e distribuzione. I microscopi metallografici ti permetteranno di costruire osservazioni su difetti e scoperte del metallo. Grazie alla precisa implementazione delle lenti, il microscopio metallografico rileva le microfratture, calcola la partecipazione di fase e le osservazioni di inclusioni e varie parti del materiale.